Mi ricandido a Italian Linux Society

Per chi vuole la versione video (rapida):

Altrimenti c’è tutto l’articolone, ma vi lascio un indice:

Cosa ho fatto in questi tre anni

Nel 2021 mi sono candidato nel direttivo e sono stato eletto, feci anche una video presentazione:

Avevo lanciato dei propositi e voglio fare un riassunto di cosa si potuto fare ecc:

  • Coinvolgere più comunità con il Merge-IT
  • Nuovi servizi per i soci
    • Mi sono occupato della istanza eventi.merge-it.net con un plugin che ho ritoccato per le nostre esigenze per poter registrare i video con BBB
      • Tale istanza è stata rimossa perché non più utilizzata e non aggiornata
    • Il lancio di forum.linux.it con la sua gestione amministrativa e configurazione
      • Che ha permesso alla comunità di Gimp Italia di abbandonare la loro istanza (con annessi costi) per usare il nostro forum
      • Assistenza Linux che è molto utilizzato che permette via email di creare un thread e ricevere risposte dal forum stesso, devo ringraziare i mod e chi partecipa in questo supporto
    • Il sito wordpress per le sezioni locali messo su da Roberto per cui mi occupo degli aggiornamenti e del tema (della configurazione ecc)
    • Insieme al resto dei “sistemisti associativi” (o la triade Valerio (boz), Rosario (oriasor) e Io), abbiamo seguito e sistemato più volte i servizi che abbiamo online
      • Grande ringraziamento a Rosario per video.linux.it e le serate per far andare SAML sul forum
      • Per Valerio perché gli piace documentare tutto e fare script
    • Revamp di SimpleSaml con un nuovo tema evitando di modificare i file del software per semplificare gli aggiornamenti
  • Una istanza Nextcloud per l’associazione
    • Abbiamo creato questa istanza, la ho configurata per fare da repository con tag e altro
      • Pubblica ma solo gli utenti con account possono caricare materiale
        • Questi utenti sarebbero i soci, che caricheranno il materiale prodotto nei loro lug/associazioni
    • Questo archivio permetterà a tutti di trovare risorse, inclusi relatori, di averlo storico e pubblico
    • Sfortunatamente l’integrazione SAML di Nextcloud è buggata e non molto seguita dai loro dev (ho aperto segnalazioni e fatto patch)
      • Quindi l’abbiamo da un anno ma inutilizzata perché non possiamo loggarci ma vi invito a leggere i miei nuovi propositi
  • Aggiornamento delle guide per i nuovi LUG
    • https://www.linux.it/manuale/ ho riscritto buona parte del manuale con il supporto di vari volontari che hanno revisionato, Andrea (amreo) e Fabio (loviuz) ma vado a memoria
      • Convertito come pagina web invece di un PDF
  • Nuovi spunti collaborativi con altri gruppi

Oltre a questo varie cose tracciate (che mi ricordo meglio dire):

I miei propositi per il prossimo triennio

In questi anni ho diminuito arrivando ad oggi con una partecipazione pressochè a zero nelle comunità di Mozilla Italia e WordPress per focalizzarmi su Italian Linux Society e alle mie attività nel mondo Open Source. Ho altre idee, cose da fare ancora in coda e nuove sfide per il futuro.

  • Evolvere il Merge-IT
    • Realizzare un ritiro, di un paio di giorni in un campeggio
      • Oramai ci conosciamo tutti e siamo sempre gli stessi è inutile fare dei talk per noi, ha più senso un momento di incontro rilassato per fare networking, chiacchierare
        • Dobbiamo unire le forze e conoscere meglio quello che si fa nel paese, per poter avere più peso in molti ambienti
      • Essendo un campeggio (con possibilità di hotel), si faranno braciolate/grigliate ecc
      • Il ritiro sarebbe in un posto facilmente raggiungibile da tutto il paese
        • Non ci sarebbe un programma definito se non tavole rotonde e disponibilità per fare talk ma nessuna CFP
  • Servizi per i soci
    • Trasformare il gestionale soci in un punto di accesso anche per i non soci, trasformandolo in un Single SignOn
      • In questo modo si potrà accedere ai portali online per i soci ma anche sapere il loro stato per offrire funzionalità differenti
      • Siamo stati bloccati da problemi tecnici e adesso il gestionale è pronto per questa integrazione
        • Comporterà la rimozione di SimpleSaml con il suo sistema custom per i login
          • Un software in meno da dover mantenere che ci permetterà di aggiornare anche la versione PHP sulla macchina
    • Nextcloud
      • Abbiamo l’istanza (con 1TB di spazio su Hetzner, quindi nessuna manutenzione per noi)
      • Con il gestionale che farà da SSO finalmente potremo aprirlo
      • I soli soci potranno caricare i file
      • Eventualmente valuteremo altri applicativi da installare oltre a quello dei file
  • Social
    • Pubblicare molto di più sui nostri canali social (Twitter, Facebook e Mastodon), perché dobbiamo uscire dal nostro giro
    • Studiare e valutare per l’assunzione/contratto per un freelance che ci aiuti a seguire i social ma anche per migliorare la nostra comunicazione verso l’esterno
      • Questo significa anche rifare i contenuti dei siti ils.org e linux.it, eventualmente anche un nuovo tema grafico e un pulsante cerca
    • Instagram e TikTok non sono previsti al momento, richiedono molto altro lavoro per essere seguiti
    • Si sono tutti social chiusi principalmente perché noi dobbiamo andare dove sono le persone
  • Sondaggio
    • Come nel 2021 dobbiamo rifare un sondaggio per vedere l’evoluzione associativa
      • Lo stesso gestionale può dare alcune informazioni come l’età ma il sondaggio era aperto anche ai non soci
      • Dobbiamo capire le aree di coinvolgimenti dei soci a prescindere dalla età e cosa possiamo fare per loro
  • Fosdem
    • Applicare per la prossima edizione per uno stand di ILS
      • Nel 2024 ci sono state associazioni francesi e in passato anche altre, perché non anche noi?
    • Se lo stand non ci viene dato, ripiegheremo per una serata insieme, tipo da Wolf o WoodCutter
      • Il primo è un fac simile di “mercato centrale” dove ognuno può prendere quello che vuole
      • Il secondo è il lancio con ascia
      • Si ringrazia Marcello (Vichingo) per l’idea
  • Nuovo statuto
    • Si esatto, praticamente è pronto ma richiede una assemblea dedicata
      • Roberto, che ha seguito la pratica, suggerisce di fare una assemblea della durata di una settimana online così possiamo arrivare a un 50% di partecipazione per poterlo cambiare

Cosa mi auguro per il prossimo direttivo

La mia esperienza è stata positiva, quello che mi auguro è che ci siano persone con cui dialogare e discutere le idee che abbiamo.
Questo perché c’è una brutta abitudine:

Se hai una idea, prendi e falla senza consultarti

Il direttivo è un organo decisionale, la maggior parte delle cose in questa pagina si potevano fare anche come socio normale, basta la volontà di volerle fare e non solo di proporre.

Se il direttivo non dovesse occuparsi anche dello sviluppo, della manutenzione dei server, potrebbe focalizzarsi di più proprio nelle decisioni e in tutto quello che ne consegue.
Il fatto che nel direttivo ad oggi ci siano 3 dei 4 che seguono il 90% dei servizi digitali di ILS pone un limite a quello che può fare l’associazione.

Questo non significa che non ci servano tecnici nel direttivo, questo significa che ci serve più partecipazione dei soci in quello che fa ILS stesso.
Un aumento nello scorso anno è avvenuto ma considerando la mole dei soci, dei vari gruppi su tutto il territorio è molto piccola.

Candidati anche tu per aiutarci a decidere il futuro della associazione e cosa fare per i nostri soci, per il paese e per il futuro del software libero/dati aperti/libertà digitali.

Liked it? Take a second to support Mte90 on Patreon!
Become a patron at Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *