Le comunità OpenSource: KDE Vs Mozilla

This article has been written before more than 1 years, information might old.

Nuovo tema del #BloggersContest!

Nello sviluppo di un progetto open source quali sono i fattori chiave per coinvolgere il più possibile la comunità e ottimizzarne il contributo? E’ una questione di strumenti messi a disposizione? Di quanto è democratica/meritocratica la governance? Dite la vostra

Come programmatore posso dare il mio punto di vista insieme alla mia esperienza come supportatore nei vari bugzilla o di piccole patch.

KDE e la comunità

Sono un grande fan di KDE e come tale ho un account su identity.kde.org ed ho contribuito tramite patch con questi commit su klook e kate (1,2,3).

Ho contribuito inoltre segnalando bug o votando i ticket su bugs.kde.org. Seguo anche la mailing list italiana e quella inerente debian kde.

KDE ev è una comunità affiatata principalmente europea e brasiliana con news quotidiane su planet.kde.org, gli utenti possono rimanere aggiornati sullo sviluppo tramite il sito projects.kde.org che contiene i software o plugin ufficiali KDE.

La comunità è molto attiva su IRC anche a livello internazionale e possiede due wiki: tech base dedicato a chi sviluppa e user base per chi vuole imparare ad usare i programmi KDE.

Mozilla e la comunità

Sono un grande fan anche di Mozilla per il suo posto nel movimento FOSS e il suo modo di incentivare lo sviluppo e la conoscenza.

Sono un mozillian, sono presente anche nel bugzilla dove voto i vari bug o feature.

Mozilla è una fondazione molto social e possiede diversi account twitter che permettono di rimanere aggiornati facilmente come planet mozilla, firefox nighly, mozilla addons, mozilla hacks, mozilla labs, firefox, mozilla memes.

Ha un blog molto attivo, un network spettacolare che contiene tutto ciò che riguarda il web e la programmazione web e lavora a moltissimi esperimenti riguardo il web come il recente Shumway (interprete per flash in javascript e html5).
Per non parlare dei vari sviluppatori o evangelist presenti su twitter.

Offre inoltre un portale web per la traduzione dei vari portali o programmi, ogni mese poi organizza un Contest tematico sulle nuove tecnologie web.

Confronti

KDE non è molto social però è possibile rimanere aggiornati al singolo commit mentre Mozilla è molto collaborativa e comunitaria.
Ognuna delle due comunità opera in modo diverso e con obiettivi differenti.
KDE ha lo scopo di creare un DE multipiattaforma e multidevice basta vedere la versione Desktop, Netbook e Active (touchscreen per dispositivi embedded) insieme allo sviluppo delle librerie QT. Sono pochi gli sviluppatori di KDE e.v. mentre la maggior parte sono indipendenti o assunti da aziende per lavorarci sopra.
Mozilla è una fondazione che ha lo scopo di creare software per il Web multipiattaforma e multidevice come Firefox e ThunderBird insieme allo sviluppo delle librerie XUL e  Gecko. Per non parlare della sua azione contro gli standard web chiusi che ci ha permesso oggi di avere tutte queste nuove tecnologie Web. Gli sviluppatori principali sono sono suoi dipendenti ma sono sempre aperti a discutere con gli utenti.

Cosa possiamo capire

Entrambe le comunità interagiscono con gli utenti oltre ai loro forum (non li ho citati perchè era ovvio che ne avessero visto che è il primo mezzo di discussione oltre alle mailing list) in modo differente. Mozilla pompa i propri supporter con notizie fresche in continuazione e una grande interazione tramite social mentre KDE sul piano social è come assente a parte l’account che tuitta le novità da planet.kde.org. Alcune applicativi hanno un proprio account su twitter ma non li tengono aggiornati.
La community Mozilla per alcune cose è molto tecnica (bug e tecnologie web) se non sei uno sviluppatore non è facile capirli anche se compensano con bei articoli esplicativi.
KDE invece non è grande come Mozilla e non può sfruttare lo stesso numero di utenti e sviluppatori e fà un grande lavoro nei suoi vari portali.
Inoltre fà spesso degli incontri tra sviluppatori a livello internazionale, qualche settimana c’è stato quello dedicato a Kate/Kdevelop e si poteva notare infatti un grande numero di bugfix e nuove feature. Fanno anche dei release party in alcune città per le nuove versioni.

Si può dire che Mozilla ha un rapporto tra utente e membro della fondazione un’pò asettico (anche se hanno i peluche della volpe che non trovo su internet) mentre KDE ha un rapporto più personale (infatti per la traduzione di klook ho parlato tramite email personale con lo sviluppatore) tramite i blog e il bug tracker.

Una piccola comunità quindi ha bisogno di un’attività sui social e un bel forum con bug tracker e anche irc se è molto attiva mentre una grande comunità ha bisogno anche di una attività sui social frequente per rimanere sulla cresta dell’onda.
Infatti le piccole comunità di solito sono di progetti di nicchia o non per tutti (KDE è principalmente Linux mentre Mozilla è per qualunque piattaforma) quindi devono trattare i propri utenti in modo diverso.

Cosa potrebbero migliorare in questo ambito?

KDE dovrebbe migliorare il supporto ai social non solo nei suoi applicativi ma anche come aggiornamenti sui vari profili.
Mozilla invece dovrebbe migliorare il supporto a Gecko aprendolo anche per l’uso in altri applicativi per poter diffondere la sua tecnologia ampliando la sua comunità. La diffusione porterebbe anche una maggior attenzione agli standard web.

Cosa puoi fare tu!

Fatti sentire dagli sviluppatori, con apprezzamenti ma anche con bug report, traduzioni e il resto.
Questo è il primo passo per diventare un appassionato e chissà un giorno…

Votate questo articolo al link:http://www.surveymonkey.com/s/WFPMFXQ

[sc:bc ]

One thought on “Le comunità OpenSource: KDE Vs Mozilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le comunità OpenSource: KDE Vs Mozilla

time to read: 4 min
1